Banner_Loesungsbeispiele_it
shadow

Quale riscaldamento si presta per la vostra casa?

ELCO offre sul proprio sito web un consulente digitale in grado di fornirvi un rapido quadro generale delle diverse possibilità per la produzione di calore. È sufficiente inserire pochi dati di base per ottenere indicazioni significative riguardanti l'economicità, l'efficienza energetica e l'ecocompatibilità delle varie soluzioni di riscaldamento, che rappresentano un ottimo punto di partenza per il percorso decisionale. Oltre a una valutazione qualitativa si riportano anche valori indicativi sui costi da tenere in considerazione per i vari sistemi di riscaldamento.
valuesIT
valuesIT_hover
Enter the name for this tabbed section: Termopompa |
content1

Dati

  • Casa unifamiliare
    Superficie riscaldata: 170 m²
  • Vecchio riscaldamento
    Caldaia a gasolio convenzionale
  • Nuova soluzione
    Termopompa aria-acqua installata all’esterno

Costi indicativi

  • Spese di investimento impianto a termopompa 42’400.–
  • Spese di esercizio /anno 1’440.–
  • Ammortamento /anno 3’480.–
  • Spesa annua 4’920.–
Soprattutto nell’ambito del risanamento dei riscaldamenti, le termopompe aria-acqua per installazione esterna assumono un ruolo sempre più importante. I motivi sono molteplici. Ad esempio il fatto che per produrre calore utile sfruttano energie rinnovabili gratuite nella misura del 60–70%. Oppure la mancanza dello spazio necessario per installare un nuovo riscaldamento o ancora l’esigenza di avere spazi supplementari in cantina. La premessa fondamentale per l’installazione esterna di una termopompa è la sua silenziosità, affinché i buoni rapporti di vicinato non vengano pregiudicati da eccessive emissioni di rumore.
Enter the name for this tabbed section: Caldaia a gas a condensazione |
content2

Dati

  • Casa unifamiliare
    Superficie riscaldata: 120 m²
  • Vecchio riscaldamento
    Caldaia a gas convenzionale
  • Nuova soluzione
    Caldaia a gas a condensazione, collettori piani (6,9 m²) per la produzione di acqua calda

Costi indicativi

  • Spese di investimento riscaldamento a gas 22’800.–
  • Spese di investimento impianto solare 7’800.–
  • Spese di esercizio /anno 2’290.–
  • Ammortamento /anno 2’080.–
  • Spesa annua 4’370.–
La combinazione di un riscaldamento a gas con un impianto solare riduce sia il consumo di energia primaria, sia le emissioni di CO2. Maggiore è l’efficienza del generatore di calore utilizzato, maggiore sarà questo effetto di riduzione. La parola chiave è modulazione. I collettori piani vengono utilizzati soprattutto per la produzione di acqua calda, ciò che consente di coprire con l’energia solare fino al 70% del fabbisogno annuo. Per ottenere l’optimum in termini di economicità, sicurezza e risparmio, è importante che tutti i componenti siano perfettamente integrati tra loro.
Enter the name for this tabbed section: Caldaia a gasolio a condensazione
content3

Dati

  • Casa unifamiliare
    Superficie riscaldata: 140 m²
  • Vecchio riscaldamento
    Caldaia a gasolio convenzionale
  • Nuova soluzione
    Caldaia a gasolio a condensazione, collettori a tubi sottovuoto (4 m²) per la produzione di acqua calda

Costi indicativi

  • Spese di investimento riscaldamento a gasolio 28’600.–
  • Spese di investimento impianto solare 6’900.–
  • Spese di esercizio /anno 2’950.–
  • Ammortamento /anno 2’470.–
  • Spesa annua 5’420.–
Combinando un moderno riscaldamento a gasolio con un impianto solare si ottengono molti vantaggi. Le caldaie a gasolio dotate di una perfezionata tecnica della condensazione convincono per l’elevato rendimento e la moderna tecnica di regolazione, a beneficio del risparmio di energia e della salvaguardia dell’ambiente. Rispetto ai collettori piani, i collettori a tubi sottovuoto consentono temperature di esercizio superiori e vengono di preferenza utilizzati per la produzione di acqua calda e il supporto al riscaldamento. A determinare un’elevata resa, oltre al soleggiamento, concorrono l’angolo di inclinazione, l’orientamento a sud, il sistema di montaggio, l’accumulatore, l’integrazione nell’impianto e la qualità del prodotto.
DE | FR | IT